Servizi d'implantologia dentale con tecniche all'avanguardia

Avendo raggiunto i massimi livelli di affidabilità e sicurezza oggi l'implantologia dentale è diventata la miglior tecnica disponibile per sostituire i denti naturali. Prima di effettuare quest'intervento il dentista che vi avrà preso in carico sceglierà insieme a voi qual'è la miglior tecnica da utilizzare in base alle vostre esigenze e al vostro stato di salute. Questa tecnica si effettua chirurgicamente in anestesia locale, ma in alcuni casi ,con pazienti particolarmente ansiosi, si può ricorrere anche alla sedazione cosciente per permettergli di affrontare quest'intervento in modo sereno. Con l'implantologia si posiziona un impianto in titanio all'interno dell'osso per poi avvitarlo o cementarlo sul perno fuoriuscente dalla gengiva applicando le corone di porcellana.

Allineamento e correzione dei denti

Il servizio di allineamento e correzione dei denti avviene tramite il posizionamento di apparecchi dentali che spostano i denti nella giusta posizione correggendone le alterazioni. Questi apparecchi possono essere fissi o mobili.

Sbiancamento professionale completo dei denti

Lo sbiancamento professionale completo dei denti è una tecnica che permette di ridare colore ai nostri denti eliminando tutte le macchie d'ingiallimento che spesso si formano sui denti e di recuperare tutta la loro brillantezza attraverso l'uso professionale di agenti sbiancanti a base di carbamide e perossido d'idrogeno, le cui molecole sbiancanti penetrano a fondo nello smalto dentale permettendo così lo sbiancamento completo dei denti.

Ablazione del tartaro

L'ablazione del tartaro viene effettuata con specifiche apparecchiature ad ultrasuoni e con strumenti manuali i quali consentono la completa rimozione del tartaro attaccato alle superfici dei denti superiori ed inferiori e dei residui che si trovano nella tasca sottogengivale. Si consiglia di effettuare questa operazione almeno una volta all'anno per prevenire la formazione di tutte le patologie gengivali e parodontali.

Pulizia dentale completa

La pulizia dentale completa è un'operazione che viene effettuata con specifici strumenti appuntiti e sterilizzati che, oscillando ad altissima frequenza, sono in grado di frammentare tutti i depositi del tartaro presenti. Quest'intervento permette la rimozione totale di tutta la placca ed il tartaro che con il tempo tendono ad accumularsi ed attaccarsi alla superficie dentale rimuovendo anche tutte le incrostazioni che si formano negli spazi interdentali e nella zona sub-gengivale. Si consiglia di effettuare questa operazione un paio di volte all'anno. La pulizia dentale completa consente anche di lucidare ed eliminare tutte le macchie superficiali dai denti attraverso l'applicazione di uno specifico gel sbiancante.

Servizi di odontoiatria per bambini di ogni età

I servizi di odontoiatria per bambini sono offerti dal nostro personale qualificato esperto nel trattamento di pazienti piccoli, seguendoli in tutta la fase di crescita attraverso controlli periodici che consentono di verificare una sana crescita dentale e, nel caso ci fossero alterazioni nella loro crescita, un intervento correttivo tempestivo di allineamento e correzione dei denti per risolvere il problema presentatosi nel minor tempo possibile.

Terapia dell'edodonto

La terapia endodontica si occupa di curare tutte le patologie che abbiano colpito la parte interna del dente, ossia la polpa dentaria, e dei tessuti circostanti la radice dei denti.

Trattamento del tessuto parodontale

Il trattamento del tessuto parodontale è molto importante perchè è il tessuto di sostegno di tutta l'arcata dentaria. Riconoscere i primi segni della piorrea è la miglior difesa per evitare che questa peggiori causando gravi danni al tessuto parodontale. Questa patologia, spesso cronica e indolore, si manifesta a seguito di una cattiva igiene dentale, in quanto la placca provoca l'infiammazione delle gengive che, se non curata, progredisce fino allo stadio di piorrea. Tra gli altri fattori scatenanti di questa patologia troviamo il fumo, la gravidanza, lo stress o una predisposizione genetica. Segnali d'infiammazione di questo tessuto sono gengive doloranti, rosse, infiammate, sanguinanti quando si spazzolano i denti, gengive che si staccano dal colletto dentale. Importante in questo caso è effettuare una visita odontoiatrica il prima possibile per individuare il grado d'infiammazione e procedere al trattamento del tessuto parodontale.

Sostituzione parziale o totale dei denti

La sostituzione parziale o totale dei denti avviene attraverso l'uso di protesi dentarie. Le protesi possono essere mobili o fisse a seconda del tipo di sostituzione da effettuare. Le protesi fisse vengono utilizzate in caso di sostituzione di uno o più denti, ma queste hanno bisogno della presenza di denti contigui per il loro sostegno. Questo tipo di protesi prevede l'utilizzo di faccette e corone per la sostituzione di un singolo dente, mentre per la sostituzione di più denti saranno utilizzati i ponti. Le protesi mobili invece vengono impiegate per sostituire una parte dell'arcata dentaria e possono essere tolte dal paziente per effettuare tutte le operazioni d'igiene quotidiana.

Applicazione faccette dentali

Le faccette dentali rappresentano un'alternativa alle macchinette dentali. Attraverso queste lamine in ceramica molto sottili è possibile modificare in poco tempo la posizione dei denti, modificando in poco tempo anche la loro forma, il colore e la lunghezza.

Trattamento delle maleocclusioni

Riconoscere in tempo le maleocclusioni dentali è importante per evitare che con il passare del tempo questa patologia peggiori. Nella maggioranza dei casi questo difetto si manifesta nei bambini, intorno ai sei anni, in corrispondenza con l'insorgere dei denti definitivi, quando quelli dell'arcata superiore non riescono a mettersi nella giusta posizione. Questo tipo di problema è provocato da uno spazio disponibile non sufficiente per il giusto posizionamento di tutti i denti provocando così posizioni irregolari dei denti, che devono adattarsi a questo ridotto spazio disponibile. Per curare questa disfunzione vengono applicati apparecchi ortodontici, oggi disponibili anche in versione invisibile, in grado di ripristinare il giusto rapporto tra le dimensioni dei denti e lo spazio a loro disposizione.

Cura di carie e devitalizzazione dei denti

Le carie dentali vanno trattate tempestivamente per evitare che progrediscano fino a far ammalare tutto il dente, arrivando al punto in cui non è possibile far più nulla per salvare il dente malato. Queste vengono trattate attraverso le devitalizzazioni dentali, consistenti in interventi chirurgici eseguiti in anestesia locale, che vengono effettuati per salvare la perdita dei denti quando questi sono colpiti da una carie profonda. Attraverso questo intervento si rimuove la polpa dentale malata sostituendola con un materiale biocompatibile che va a riempire tutto lo spazio interno del dente occupato in precedenza dalla polpa dentale. Successivamente a quest'otturazione temporanea del dente si procederà a rimuoverla per procedere alla ricostruzione o all'incapsulamento definitivo del dente.

Chiama
Mappa